“Non aver paura di fare errori, perché non c’è altro modo per imparare come si vive” (A. Adler)

Siamo l’unica scuola in Italia ispirata ai principi educativi di Alfred Adler; utilizziamo la curiosità come strumento per l’osservazione della realtà dando valore al concetto di incoraggiamento.

La nuova Flag è oggi più che mai una scuola non convenzionale

La scuola è per noi un progetto educativo e di crescita per bambini che diventeranno futuri cittadini del mondo. La Flag si propone di essere una scuola appassionante, dove ciascuno veda valorizzato il proprio libero pensiero.

NURSERY

Bambini nel secondo anno di età

KINDERGARTEN

Bambini di età compresa tra 3 e 5 anni

Bambini in età scolare tra 5 e 11 anni

VERBA MOVENT EXEMPLA TRAHUNT

Chi Siamo

La Flag School nasce nel maggio del 2001. E’ una scuola laica, paritaria e bilingue ad ispirazione adleriana.

Rappresenta un unicum nel territorio pavese; risulta decisamente competitiva rispetto alle rette delle scuole internazionali o che si definiscono “scuola bilingue” del territorio lombardo, oltre ad avere un rapporto insegnante alunno straordinario rispetto allo standard delle scuole sia pubbliche che private.

Scarica il nostro Bilancio Sociale per entrare nel dettaglio dell’offerta formativa che proponiamo.

Mission

Obiettivo della scuola è quello di sviluppare nei bambini l’istintiva tendenza alla creatività, stimolando in loro la curiosità ed aprendoli alla possibilità di sperimentare per scoprire.

Desideriamo che diventino tutti come dei piccoli Galileo, sosteniamo il loro desiderio di essere propositivi, legittimando il loro pensiero.

Siamo una scuola che fa dell’inclusione uno strumento pedagogico e didattico.

Paola Speroni, Preside

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras ornare lectus libero. Donec ex diam, sollicitudin suscipit ornare at, hendrerit non leo. Donec non diam ante.

In tincidunt, metus ut finibus vulputate, sem nulla feugiat tortor, eget volutpat erat nisl eu leo. Donec eget odio orci. Ut id tellus maximus, fringilla nisl ut, porta dui.

Gallery